A San Pellegrino per ottenere la conversione del cuore

Pellegrino, fratello e amico,
servo fedele della Vergine gloriosa
santo nella Chiesa di Dio,
ascolta benigno la nostra supplica.

Tu, ancor giovane,
sperimentasti la grazia della conversione,
divenendo da violento, mite,
da superbo, umile,
mutando l’atteggiamento ostile
in supplice richiesta di perdono.

Implora per noi dal Signore
il dono di una conversione
sincera e profonda,
perché, mutato il cuore di pietra
in cuore di carne,
la nostra vita, riconciliata con Dio,
con i fratelli e le sorelle,
con tutte le creature,
sia permeata dai valori del Vangelo, 
attenta alla voce dello Spirito,
sempre orientata verso il Regno.

Ottieni ancora per noi, san Pellegrino,
il coraggio di perdonare
e di chiedere perdono;
di proclamare senza arroganza la verità,
di difendere con tenacia il diritto,
di lottare con amore per la giustizia.

Accogli, San Pellegrino,
la nostra lode e la nostra supplica,
tu che, trasfigurato, vivi nella casa 
del Padre, del Figlio e dello Spirito dove,
per un solo peccatore che si converte
si fa festa nei secoli eterni.

Amen.